Inediti di Alessia Lombardi

Pubblichiamo alcuni testi di Alessia Lombardi tratti dalla silloge inedita "Napoli diplomatica". Copertina: Maria Lai, "La disfatta dei varani", 1983.

L’arcano minore

Il primo gesto fu quello della mano, nell’erba alta
abbandonata sulla torre. Francesco
viveva con i cani, di notte
e nella terra. Senza un bisogno,
senza paura mi portava – di ritorno
da Sperlonga – dove la morte
a picco sui paesi si lascia guardare
                                                       e strinse
più forte la mano dentro il lampo. Vivi
                                                       [de panza e de core.
La natura è lenta, mi disse;
ma non si ferma mai.
Qualcosa alla radio si spense, e lo lasciai.
Lasciai che la mano gli tornasse
al sonno
degli animali.

 

Il Ciclo delle Ore ILe ore blu

Non seppi mai perché fossi, per lui,
un animale
Quando si accendono le ombre,
e le voci, come le voci e le stelle azzurre
del Brasile, o i rioni senza nome;
e non si sentono cicale, i grilli
                                               i morti
che consumano la cena con loro,
l’estate.
E le piante di fico toccavano terra, come reti
di Cetara:
le rimasero soltanto gli occhi, e il profilo
acuto del naso.

 

L’arcano maggiore

È stato sulle ginocchia di Tolstoj,
dice la leggenda. Ispira e guarisce,
come la luna di Anagni
a picco sulla cattedrale.
                                     Ma mi risvegliai
la domenica mattina, in hotel,
e mi aveva tradita: mi squartò viva
sul fianco
come l’odore del pesce, e del sale,
sul fondo del vicolo. Scomparve,
mentre una coppia leggeva
i necrologi, felice.

 

La badante moldava

La badante moldava si lasciava alle spalle
Vairano
sul treno delle diciotto: tradita dall’estate,
a settant’anni, mi lasciava la sua borsa
in mano, mi chiedeva se parlassi
ancora con mia nonna. Ogni tanto
le sfuggiva una frase nella sua lingua
non ho niente da darti, voglio che tu sia
una donna felice.

 

Nota bio-bibliografica

Alessia Lombardi è nata a Pontecorvo nel 1996, ma vive a San Giovanni Incarico. Laureata in Filologia della letteratura italiana e in Storia della musica presso l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale, è critico, adattatore dialoghista, attrice e cantautrice. Nel 2014 ha ricevuto il 41° premio «La Ciociara» per la Poesia e nel 2017 il 29° premio «Fratellanza nel Mondo». Nel 2016 è semifinalista al concorso «CET – Scuola per Autori di Mogol»; è finalista, nel 2020, alla prima edizione del concorso nazionale di poesia «Villa delle Ginestre» (in giuria Davide Rondoni, Andrea Galgano, Melania Panico, Enrico Fraccacreta) e alla XIX edizione del «Premio Fabrizio De André», sezione Poesia (SIAE, iCompany, Fondazione Fabrizio De André Onlus). Ha pubblicato “L’affetto instabile” (Placebook Publishing, 2021), silloge a quattro mani con la scrittrice, regista, fotografa e performer Irene Carlevale (Premio Internazionale Michelangelo Buonarroti VI Edizione 2021, Menzione d’Onore) e “Le chiavi” (Edizioni solidali Forma Mentis, 2022). Per la plaquette inedita “Piccolo diario di giorni imprecisati” ha ricevuto la Menzione d’Onore all’VIII Edizione del premio «Le Stanze del Tempo» a cura della Fondazione Claudi di Macerata. Suoi testi sono apparsi su riviste – cartacee e digitali – specializzate (“Il Sarto di Ulm”, “Poetarum Silva”, “Il Visionario”, “SpineProduzione”, “Almapoesia”, “Transiti Poetici”) e all’interno di antologie (“Poetare Quaderno 2022”, La Scuola di Editoria; “Poetare Agenda 2022”, La Scuola di Editoria; “Premio Clepsamia 2020”; “Poets and Poems”, Nuova Accademia dei Bronzi di Catanzaro; “Saper leggere il libro del mondo, vol. 12”, Antologia del Premio Fabrizio De André). Dal 2019 collabora con il bimestrale “La Lucerna” e il mensile on-line “Vita Ciociara”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Il giardino di Sophia

Sophia de Mello Breyner Andresen (1919 – 2004). Una selezione di testi dall’antologia “Il giardino di Sophia”

Proponiamo una selezione di testi da “Il giardino di Sophia” (Il ramo e la foglia, 2022, trad. Roberto Maggiani), antologia di poesie scelte dalle quattordici raccolte in versi della poetessa portoghese Sophia de Mello Breyner Andresen (1919 – 2004), prima donna del Portogallo a ricevere il prestigioso Premio Camões.

continua a leggere »
vita, cappellani, poetesse, suicidio, novecento, Amelia Rosselli, Sylvia Plath, Antonia Pozzi

I “percorsi del suicidio” di cinque poetesse del ‘900 (1) | Vita di Nadia Campana

Francesco Cappellani e Tiziana Mainoli ci introducono alle vicende di cinque poetesse vissute lo scorso secolo, le cui vite sembrano accomunate dal compiersi di un atto estremo, tragico, come quello del suicidio. Oggi, l’introduzione al tema e il primo racconto, la storia di Nadia Campana, nata nel 1954 a Cesena, morta a Milano nel 1985. Settimana prossima la seconda uscita.

continua a leggere »

MediumPoesia è un sito internet e un progetto artistico nato nel 2018 dall’incontro tra Francesco Ottonello e Michele Milani, un luogo abitato da scrittori e artisti, in una dimensione multimediale adatta a far fronte all’incontro di intense energie creative.

Gli Eventi

COOKIES

MediumPoesia usa i cookie per facilitare la navigazione del sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta il pop_up. Scorrere la pagina senza negare il consenso autorizza automaticamente all’uso dei cookie.

Credits

SITE: MICHELE MILANI

COPYRIGHT

Gestione del copyright sul sito Copyright e collaboratori Copyright e lettori

Tutto il materiale testuale originale prodotto dalla redazione e dagli autori di MediumPoesia e pubblicato su questo sito, a meno di esplicita indicazione contraria in calce ai singoli articoli, è reso disponibile secondo i termini della licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported (CC BY-NC-ND 3.0). 

In ottemperanza con la nuova legge sull’editoria italiana, si segnala che “MediumPoesia” non è un periodico. Qualunque testo vi appaia non ha alcun tipo di cadenza predeterminata né predeterminabile. Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Tutti i contenuti sono a responsabilità e copyright dei siti linkati o di chi li ha scritti. I dati sensibili relativi alla legge sulla privacy sono tutelati in ottemperanza alla legge 675/96 e dal dpr 318/99. il contenuto può essere liberamente citato, linkato ed anche copiato (citando www.mediumpoesia.com come fonte). Tutte le immagini e le musiche sono messe in rete da questo sito a titolo gratuito, a bassa risoluzione o degradate, per uso didattico o scientifico senza fini di lucro in osservanza ed applicazione dell’art. 2 comma 1bis della legge LEGGE 9 gennaio 2008, n.2Disposizioni concernenti la SIAE.

Redazione

La Redazione: Francesco Ottonello, Michele Milani, Tommaso Di Dio, Silvia Righi, Luigi Fasciana, Davide Paone, Marilina Ciliaco, Francesca Sante, Antiniska Pozzi, Silvia Girardi, Giulia Vielmi, Vanessa Morreale

Ⓒ 2019 - All Rights Are Reserved