Francesco
Ottonello
MediumPoesia, poesia cinese, poesia contemporanea, app, appstory, play store, poeshi, chinese poetry, poetry,

Poeshi: l’app italiana per la poesia cinese

A proposito di “Poesia” e “Contemporaneo”, una risorsa ancora poco sfruttata nell’ambito poetico sono le applicazioni per il cellulare, le apps come poeshi. Vi proponiamo, dunque, un articolo che prende spunto dalle parole stesse di chi questa app ha avuto il coraggio di idearla e realizzarla.

Silvia Righi, MediumPoesia, Poesia e contemporaneo, collaboratore, poeta

Silvia Righi – due poesie

Si propongono due poesie di Silvia Righi (Correggio, 1995) estratte dalla plaquette “Dentro la poesia” (2018) pubblicata dall’associazione culturale milanese Lampioni Aerei. I componimenti sono presentati con un progetto grafico di Riccardo Righi e sono accompagnati dalla lettura ad alta voce dell’autrice.

Marcello Fois – due poesie da “L’infinito non finire”

“L’infinito non finire” è il secondo libro di poesie di Marcello Fois. L’autore parte dalla terra e torna alla terra, scava fino alle origini recuperando un altro tempo: quello, appunto, corale. Non è solo narrazione storica o mitica, ma sentimentale primigenia. Qui la lettura da parte dell’autore di un estratto.

MediumPoesia, Franco Buffoni, Franco Ottonello, Michele Milani, Poesia, Poesia contemporanea, poeti, poeti viventi, intervista, Ma*Ga, maga, Gallarate

Quarant’anni di poesia con Franco Buffoni – Dialogo su La linea del cielo

Video dell’intervista al MA*GA di Gallarate, a tu per tu con il poeta F.Buffoni autore di “La linea del cielo” (Garzanti, 2018) una raccolta di 122 poesie che rappresenta una silloge di sintesi e summa di un quindicennio di poesia, a 40 anni dall’esordio in poesia su «Paragone» (1978).

J.K. Stefánsson – incipit da “Storia di Ásta”

A interessare J.K. Stefánsson è proprio quel ritmo, quella vibrazione che attraversa mondo e corpo e che è alla base di meccanismi percettivi e recettivi tra uomo e natura. Un articolo di MediumPoesia con lettura in lingua originale dell’autore, dal suo ultimo romanzo “Storie di Ásta” (Iperborea, 2018)

Pasolini, Ottonello, Buffoni, Shakespeare, MediumPoesia, laboratorio critico

Pasolini, Shakespeare, Buffoni – Sogno da matrimonio eterosessuale

a cura di Francesco Ottonello: questo articolo mette in luce un Pasolini poco conosciuto, quello delle poesie postume di “L’hobby del sonetto”, riguardo i temi dell’omosessualità e del matrimonio, attraverso comparazioni con il sonetto “fair youth” (W.Shakespeare) e l’opera del poeta Franco Buffoni.

Agi Mishol – Scrivere, da “Ricami su ferro” (Ed. Giuntina, 2017)

Agi Mishol, poetessa israeliana, è una della voci più in vista del suo paese. Noi l’abbiamo incontrata al Festival della letteratura a Mantova, questo settembre, per intervistarla e scambiare quattro chiacchiere sulla sua prima opera tradotta in italiano, Ricami su ferro, Ed. Giuntina.

Biagio Cepollaro, poesia, trilogia delle qualità, trilogia del corpo, mediumpoesia, francesco ottonello, pittura, arte visiva, avanguardia, poesia contemporanea, le qualità, la curva del giorno, al centro dell'inverno

Biagio Cepollaro: Una poesia necessaria, l’urgenza del corpo

Un articolo sulla poetica di Biagio Cepollaro – ospite della rassegna MediumPoesia: Poesia e Contemporaneo – che si concentra soprattutto sull’ultima fatica dell’autore: la trilogia detta «delle qualità» o «il poema del corpo». Pubblicazione a cura di Francesco Ottonello e Michele Milani.

Cristiano Poletti, MediumPoesia, fumetto, Dei poeti, Carteggi Letterari, letteratura, Fernando Bandini, poesia, tavola, Carteggi Letterari, Poetarum Silva, interventi critici, Fabio Michieli, Temporali

Cristiano Poletti: quattro inediti da temporali

Quattro inediti di Cristiano Poletti estratti da Temporali, in uscita per la collana “Le Ali” di Marcos y Marcos nel Settembre 2019 con una breve nota introduttiva di Francesco Ottonello e Michele Milani, curatori della rassegna MediumPoesia: Poesia e Contemporaneo

MediumPoesia è un sito internet e un progetto artistico nato nel 2018 dall’incontro tra Francesco Ottonello e Michele Milani, abitato da scrittori e artisti, in una dimensione multimediale adatta a far fronte all’incontro di intense energie creative.

Ⓒ 2019 - All Rights Are Reserved