poesia, stile e cura, MediumPoesia, lampioniaerei, chiamavano, antonio riccardi, stefano dal bianco, francesco ottonello, silvia righi, rassegna, poesia, poesia contemporanea, poesia e contemporaneo, seconda edizione, ChiamaMilano
MediumPoesia

MediumPoesia

Poesia, stile e cura

Qui potete ascoltare il podcast dell'ultimo evento della nuova edizione della rassegna “MediumPoesia: Poesia & Contemporaneo”, intitolato "Poesia, stile e cura" realizzato insieme a Lampioni Aerei e ChiamaMilano. Ospiti: Stefano Dal Bianco e Antonio Riccardi. Relatori: Francesco Ottonello e Silvia Righi (MP).

Il podcast

Qui potete ascoltare il podcast dell’ultimo evento della seconda edizione della rassegna MediumPoesia: Poesia & Contemporaneo, intitolato Poesia, stile e cura, realizzato martedì 04 Aprile 2019 presso il negozio culturale ChiamaMilano.

Ringraziamo l’associaizone culturale Lampioni Aerei, organizzatore del ciclo di incontri insieme a MediumPoesia. Lampioni Aerei è curatore dei materiali multimediali per quanto riguarda l’evento Poesia, stile e cura e l’intera seconda edizione della rassegna, i quali saranno archiviati volta per volta sul sito dell’associazione.

Ospiti: Antonio Riccardi e Stefano Dal Bianco

Relatori: Silvia Righi e Francesco Ottonello


Gli ospiti di Poesia, stile e cura

poesia stile e cura, MediumPoesia, lampioniaerei, chiamavano, antonio riccardi, stefano dal bianco, francesco ottonello, silvia righi, rassegna, poesia, poesia contemporanea, poesia e contemporaneo, seconda edizione, ChiamaMilanoStefano Dal Bianco è nato a Padova 1961 e insegna Letteratura Italiana all’Università di Siena. Dal 1986 al 1989, con M. Benedetti e F. Marchiori, ha diretto la rivista «Scarto Minimo». Dal 1992 al 1994 è stato nella redazione di «Poesia». Come studioso e critico si è occupato della metrica di Petrarca, Ariosto, Andrea Zanzotto, e di poesia del Novecento. Di Zanzotto ha curato il Meridiano Mondadori nel 1999 (con G.M. Villalta) e l’Oscar Tutte le poesie (2011).

Esordisce in poesia con La Bella Mano (Crocetti 1991), pubblica Stanze del Gusto Cattivo lo stesso anno nel Primo quaderno italiano, Guerini e associati 1991). In seguito pubblica Ritorno a Planaval (Mondadori 2001; Lieto Colle 20182) e Prove di Libertà (Mondadori 2012). 

poesia stile e cura, MediumPoesia, lampioniaerei, chiamavano, antonio riccardi, stefano dal bianco, francesco ottonello, silvia righi, rassegna, poesia, poesia contemporanea, poesia e contemporaneo, seconda edizione, ChiamaMilanoAntonio Riccardi (1962), nato a Parma, ha conseguito la laurea in Filosofia presso l’Università di Pavia. I suoi libri di poesia sono: Il profitto domestico, (Milano, Mondadori, 1996), poi ristampato dal Saggiatore; Gli impianti del dovere e della guerra, Milano, Garzanti, 2004; Aquarama e altre poesie d’amore, Milano, Garzanti, 2009. Ha scritto il saggio Cosmo più servizi. Divagazioni su artisti, diorami, cimiteri e vecchie zie rimaste signorine, Palermo, Sellerio, 2014; ha curato, con Maurizio Cucchi, il volume Nuovissima poesia italiana, Milano, Mondadori, 2004 e l’Almanacco dello Specchio, Milano, Mondadori, edizioni 2005-2011.

È stato direttore letterario della Mondadori e da gennaio 2017 è direttore editoriale della casa editrice Società editrice milanese (SEM), fondata da Riccardo Cavallero.

Nel 2018 è uscito per Garzanti il suo ultimo libro Tormenti della cattività.

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email
avatar
  Subscribe  
Notificami